L’espulsione dalle scuole e la deportazione dei giovani torinesi

Studenti e professori del liceo torinese Domenico Berti hanno ricostruito, grazie a una lunga ricerca iniziata nell’archivio del loro istituto, la storia dei fratelli Abramo e Rosa Segre, deportati dal binario 21 della stazione di Milano con la loro mamma. La ricerca ha condotto fra le altre alle carte dell’Archivio Terracini, indispensabili per chiarire alcuni aspetti della storia di Abramo e Rosa. Ai fratelli Segre è stata dedicata una pietra di inciampo davanti al liceo, posata nel gennaio 2019. La presentazione apre il ciclo di incontri organizzato dall’Archivio Ebraico Terracini in occasione dell’ottantesimo anniversario delle leggi razziste del 1938.

#Youtube

Intervengono, con la prof.ssa Eva Vitali Norsa, le studentesse del gruppo di ricerca della classe 5° D Maria Comi, Chiara Esposito, Laura Frontino, Debora Mossa, Andreea Stoleru.
Letture a cura di Andrea Sola.

#Materiali